Corso guida moto
Liberi in Pista | Segreteria Organizzativa

Organizzatore

Liberi in Pista | Segreteria Organizzativa
Telefono
+39 800 199 239
Email
segreteria@liberinpista.com
Autodromo Gianni De Luca

Luogo

Autodromo Gianni De Luca
C.DA PADULA, SNC - 82011 - AIROLA (BN)

Meteo

Sereno
29 °C
Vento: 3 m/s
Umidità: 36 %
Visibilità: 16 KM

SCANSIONAMI

QR Code

Data

07 Luglio 2020

Ora

9:30

Prezzo

95,00€

Moto – Patente A1, A2, A | simulazione della prova d’esame

 

Negli ultimi anni abbiamo perfezionato i nostri servizi offerti ma soprattutto nei corsi di guida. Se hai pensato di prendere la patente di guida, sei nel posto giusto. Il corso di guida per l’esame della patente moto prevede la simulazione della prova pratica d’esame, è rivolto a chi non ha mai guidato una moto con le marce o scooter. Ha l’obbiettivo di formare con una guida base su una moto a marce o scooter anche coloro che devono ancora affrontare l’esame per il conseguimento della patente A1, A2, A.

Il cambiamento più significativo con la nuova norma, è che aumenta la velocità media di esecuzione della prova di destrezza (prova veloce), che passa a 50 km/h; cresce quindi anche la difficoltà di esecuzione.

Infine, sono cambiate anche le prove pratiche in area chiusa, che col nuovo esame diventano due:

  1. La prima è una “Prova Lenta” la quale deve essere eseguita in un tempo non inferiore a 15 secondi. Il candidato, partendo da fermo, deve fare una gimkana stretta tra i birilli. Il consiglio è partire bene, ossia posizionarsi in modo tale da affrontare agevolmente il primo birillo dello slalom e non perdere subito l’equilibrio.
    Il percorso va fatto mantenendo i piedi stabili sulle pedane perché basta mettere un piede a terra per essere bocciati.
  2. La seconda è la “Prova Veloce”, che deve essere effettuato nel tempo limite di 25 secondi (che equivale, conti alla mano, a un’esecuzione alla velocità media di 50 km/h), la durata viene calcolata da un sistema di fotocellule posizionate all’avvio e al termine del test, collegate al computer.
    In questo caso la prova consiste in uno slalom veloce attorno a cinque birilli. È importante affrontarlo in modo spedito, al ritmo di un birillo superato ogni secondo, e poi si può affrontare la curva con la dovuta moderazione, ma è meglio essere prudenti perché la tensione può giocare brutti scherzi.
  • Requisiti richiesti:
    Età minima richiesta: 12 anni.
    Altezza minima necessaria: 150 cm
  • Abbigliamento Richiesto:
    casco (anche jet), gomitiere, ginocchiere (oppure giubbino e pantaloni con protezioni) e paraschiena
  • Svolgimento del corso:
    Durata del corso 4 ore con 2 sessioni da 2h mattina o pomeriggio
    per un totale di 20 allievi
    Mattina:          9:00 – 11:00 |  11:30 – 13-30
    Pomeriggio:   14:00 – 16:00 | 16:30 – 18:00 

*Gli esercizi sono svolti in un’area di 4.000mq (Area Paddock Autodromo) con la configurazione dei due percorsi che poi si troveranno alla prova d’esame.

Abbigliamento Tecnico Richiesto:

Al fine di tutelare l’incolumità dei candidati, gli stessi, durante l’esecuzione delle prove devono indossare:

  • casco integrale o jet
  • guanti
  • giacca con protezione dei gomiti e delle spalle
  • scarpe chiuse
  • pantaloni lunghi e protezioni delle ginocchia
  • paraschiena